banner-p.xtra-maggio19.jpg
banner_pasticceriaextra.jpg
Giovedì, 13 Dicembre 2018 08:29

Iginio Massari e “La Rinascita delle Dolomiti”

Iginio Massari e “La Rinascita delle Dolomiti” Cortinaup.it

La ricetta della torta "La Rinascita delle Dolomiti" di Iginio Massari.

Una torta per aiutare i produttori bellunesi e per contribuire alla “Rinascita delle Dolomiti”. È questo il nome della ricetta che Iginio Massari ha ideato per dare il suo contributo al superamento dell’emergenza maltempo nella montagna veneta, e bellunese in particolare.
La scelta è ricaduta su alcuni dei prodotti simbolo del territorio, come nocciole, miele, latte, burro e yogurt. La ricetta è semplice e non rappresenta un’esclusiva: tutti potranno riprodurla a casa o in pasticceria, con tutte le varianti del caso.

Versione di Fables de Sucre
Dosi per una tortiera da 22 cm 

  • Burro g 150 
  • Zucchero g 75 g
  • Miele d’acacia g 38
  • Bacca di vaniglia 1/2
  • Yogurt bianco g 95 
  • Uova intere g 95
  • Farina di nocciole g 190 
  • Farina “0” g 95 

Accendete il forno in modalità statica a 175°C. 
In planetaria (in alternativa usate il frullino elettrico) inserire burro morbido (lasciarlo un’ora a temperatura ambiente), zucchero, miele e semi di mezza bacca di vaniglia. Montarli fino ad un composto spumoso e leggero.
Inserire anche lo yogurt e le uova a filo.
A parte, miscelare la farina 0 con la farina di nocciole ottenuta.
Quando il composto risulta omogeneo, incorporare la miscela di farine con una spatola.
Versare l’impasto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata e livellare.
Cuocere in forno statico a 175°C per circa 40 minuti (vale la prova stecchino). Gli ultimi 15 minuti, mantenere la porta del forno leggermente socchiusa con un cucchiaino frapposto nella chiusura, per emulare la “valvola aperta” dei forni professionali. Questo serve a far asciugare maggiormente la massa.
Una volta cotta, sfornare e far raffreddare completamente prima di sformare. 

Versione di Iginio Massari
Dosi per 4 anelli da 16 cm 

Montare in planetaria:
Burro g 400 
Zucchero g 200 
Miele di acacia g 100 

Aggiungere:
Baccelli vaniglia 2
Yogurt g 250 
Uova versare a filo g 25
Farina di nocciole g 500 
(tostare a 160°C per 20 minuti, pelare e una volta fredde macinare)
Farina bianca tipo “0” g 250 
Unire le polveri prima setacciate all’impasto mescolando in continuazione.
Cuocere a valvola aperta per 24 minuti a 170°C.

www.ddolomiti.eu

Letto 1036 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Dicembre 2018 08:58

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010