olfood-banner-pextra-03.jpg
Mercoledì, 24 Marzo 2021 04:05

Si respira il senso di casa

Il gusto italiano della Pasqua, tra amore partenopeo, tradizione pura e qualche piccola variante

 

Per la Pasqua, la pasticceria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. arricchisce la selezione con la Colomba Nocciolata, omaggio alla Nocciola tonda di Giffoni, dal sapore aromatico e dalla polpa bianca consistente. L’impasto è aromatizzato alla nocciola, con pezzi di cioccolato al latte e fondente e farcito con ganache alla nocciola, con infuso agli agrumi, copertura al cioccolato bianco e granella di nocciole di Giffoni.
Tra le intramontabili, la Colomba Carciofo, impasto salato con pezzi di carciofo campano, prezzemolo, sale, aglio, pepe e peperoncino, ispirata al “carciofo arrostito”, che in Campania per tradizione viene consumato il lunedì di Pasquetta, e la Colomba ‘Nzogna e Pepe, impasto salato arricchito con sugna, pepe, pancetta, pecorino, capocollo, salame, aglio e peperoncino, ispirata al Casatiello.
“Siamo Campani, appassionati della nostra attività, amiamo il nostro territorio, le sue tipicità e ogni giorno raccontiamo, con i prodotti, la storia della nostra terra per valorizzare e far conoscere la meravigliosa Campania”. Ed è all’insegna dell’amore partenopeo che nascono le Scatole Regalo, l’idea di una degustazione delle materie prime del territorio, con una selezione di lievitati di circa 400 g, ispirati ai dolci tipici che non mancano sulle tavole napoletane".

Giorgia Proia, la pasticcera di Casa Manfredi, ama la tradizione. “Tutti ci meritiamo di festeggiare, sempre. Soprattutto in periodi come questi. E il modo migliore per farlo è quello di esaltare la tradizione pura, con qualche tocco innovativo certo, ma senza esagerare”, ci spiega. I dolci che ha realizzato per questa Pasqua trasmettono il senso di ‘casa’, profumi e ricordi annessi. In collaborazione con il pastry chef Andrea Tortora, firma due versioni, classica e al cioccolato (con packaging in cartone riciclabile firmato da Doppio Trat_o), entrambe con lievito madre, vaniglia del Madagascar, miele d’acacia, burro francese di latterie.. e la pellecchiella del Vesuvio, in abbinamento al fondente 72%. In vasocottura, gli ingredienti sono i medesimi, cambia il metodo di cottura sottovuoto in vetro, per una conservazione del prodotto più lunga.
Spazio alla pastiera, leggermente rivisitata, con ricotta e crema pasticcera; nella confezione è compreso anche lo stampo del dolce, insieme alla ricetta da preparare a casa… che in tempi di lockdown fa sempre comodo! La special edition in fatto di uova è realizzata con il cioccolato aromatizzato al gin Seven Hills, con all’interno una bottiglietta del noto gin, “per rimanere allegri anche durante questa Pasqua in zona rossa”, fanno sapere. E il picnic a casa è possibile, con la box, in collaborazione con Ethical Food Selection: una colomba tradizionale in vasocottura (più pratica per il trasporto), una pizza al formaggio e una corallina.

L'albicocca Pellecchiella del Vesuvio candita “stuzzica” il pasticciere anche fuori regione. Dolcissima, dalla polpa compatta e succosa e di grandi dimensioni, questa varietà campana è inserita a pezzettoni anche nell'impasto della novità della Pasticceria Panzera Milano. La rivisitazione del classico lievitato è ancor più profumata e la dolcezza si fa “croccante” con la glassa è cosparsa di zucchero a velo e mandorle filettate.

Insieme a tanta tradizione, il forno e gelateria Giuffrè, nel quartiere romano di Trastevere, si concede qualche variante. La nuova colomba è Orientale, con un impasto al tè in infusione al bergamotto, kumquat semicandito, alias mandarino cinese, abbinato al cioccolato bianco. E la pastiera diventa monoporzione con la cupola glassata di bianco.

Scatole_Regalo_di_De_Vivo.jpgColomba_Orientale_di_Giuffrè.jpgUovo_di_Pasqua_Casa_Manfredi.jpgColomba_Albicocca_di_Panzera_Milano.jpgColomba_Nzogna_e_Pepe_di_De_Vivo.jpg

Letto 296 volte Ultima modifica il Sabato, 20 Marzo 2021 17:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup