banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
tecnocarta-banner-pasticceriaextra.jpg
Sabato, 26 Dicembre 2020 04:50

Nasce il nuovo cioccolatino alla pancetta piacentina DOP

L’idea del pasticciere Aldo Scaglia


Si chiama DiPC, il suo nuovo cioccolatino fondente con la pancetta DOP piacentina di Aldo Scaglia, titolare dell’azienda piacentina Creazioni Dolciarie di Falicetto. Il pasticciere si è rivolto ad un’azienda del Consorzio dei Salumi DOP Piacentini che, per iniziare le prove, ha fornito lui tre pancette piacentine con diversa stagionatura. Dopo aver bilanciato gli ingredienti, sono usciti dal laboratorio i primi prototipi e poi c’è stata la prova del nove, il giudizio dei consumatori, i quali hanno apprezzato l’abbinamento, il gusto vellutato del cioccolato fondente che avvolge il ripieno di raffinate creme in puro cioccolato fondente e l'aggiunta di una croccante Pancetta piacentina DOP.
La cioccolateria Falicetto può annoverare tra le sue innovazioni anche questo nuovo cioccolatino. Il Consorzio di Tutela Salumi DOP Piacentini ha, infatti, dato la sua autorizzazione all’utilizzo della denominazione tutelata Pancetta Piacentina DOP tra gli ingredienti del cioccolatino, iscrivendo l’azienda nell’apposito registro degli utilizzatori della denominazione. “Abbiamo scelto di chiamarlo ‘DiPC’ un acronimo per indicare l’origine, ‘Di Piacenza’, o i protagonisti della ricetta, Di Pancetta Piacentina DOP e Cioccolato – spiega il pasticciere –. DiPC indica anche la resistenza delle aziende piacentine che guardano al futuro con ottimismo, cercando di vedere il bicchiere mezzo pieno, come il carattere dei piacentini che della discrezione fanno il loro pregio e che sapranno apprezzare questo matrimonio insolito, curioso ed elegante, che porterà un po’ di Piacenza nel mondo”.
“Devo confessare che quando Aldo Scaglia ha illustrato il suo progetto, mi sono subito reso conto del talento, della capacità e della determinazione della persona con cui mi stavo relazionando e ho avuto da subito la sensazione che sarebbe uscito un risultato importante – ha affermato Antonio Grossetti, Presidente del Consorzio Salumi DOP Piacentini –. Siamo orgogliosi di affermare che i salumi piacentini si possono consumare dall’antipasto al dolce senza mai perdere di vista la qualità”.

www.falicetto.it/

 

Letto 121 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Dicembre 2020 15:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup