banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
tecnocarta-banner-pasticceriaextra.jpg
Giovedì, 26 Novembre 2020 07:36

Ispirato da un’antica leggenda per celebrare il Natale

Per il prossimo Natale, La Pasticceria Centeleghe di Farra d’Alpago presenta il tortino La Nosela, composto da un biscotto friabile al mais e nocciole ricoperto di una crema al cioccolato con nocciole intere

 

La nocciola usata è un frutto caratteristico dell’Alpago, che cresce spontaneamente in natura ma che negli ultimi anni viene coltivato per la produzione di tartufo. Si tratta delle nocciole coltivate in Alpago da Nicola Slaviero; il produttore le coltiva senza uso di pesticidi e con fertilizzanti naturali e procede alla snocciolatura in modo manuale con strumenti meccanici ispirati alla tradizione contadina. La farina di mais Villa Nova è un granoturco antico coltivato in Alpago nel passato e oggi in via di estinzione ma coltivato ancora da pochi contadini.
L'ispirazione nasce da un’antica leggenda dell’Alpago che i nonni di Ivan Centeleghe raccontavano al pasticcere quando era bambino, che racconta di come si formò il Lago di Santa Croce e dove troviamo una fata, un orco cattivo e delle nocciole magiche. La Nosela sarà disponibile solo presso la Pasticceria Centeleghe durante il periodo natalizio e vuole essere un augurio per un Natale felice e un anno migliore.

www.pasticceriacenteleghe.com

Letto 128 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup