banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
tecnocarta-banner-pasticceriaextra.jpg
Lunedì, 26 Ottobre 2020 15:33

Nicola Giotti eletto Presidente Gruppo Regionale dei Pasticcieri

Il noto pasticciere, nonché autore del libro Metamorfosi per i tipi di Chiriotti Editori, alla guida degli imprenditori pugliesi del settore

 

Dopo aver conquistato le pagine di numerose riviste specializzate grazie alle sue creazioni dolciarie e note collaborazioni, oltre che per le sue capacità di innovatore ed artista nel settore della decorazione in pasticceria, autore dell’Aerografia indiretta speculare lucida, a cui la nostra casa editrice ha dedicato un volume monografico, Nicola Giotti fa parlare di sé in un momento molto delicato per il settore del dolce e del food in generale. Il Consiglio Direttivo dei Pasticceri di Confartigianato Puglia, riunitosi questa settimana per espletare le procedure di rinnovo delle cariche in seno alla categoria, lo ha infatti nominato Presidente Gruppo Regionale dei Pasticcieri.
Titolare dell’omonima Pasticceria nella città di Giovinazzo, Nicola da anni coltiva l’impegno nella vita associativa insieme agli altri colleghi imprenditori, per dare sempre più visibilità alla pasticceria pugliese, forte nel desiderio di contribuire al recupero e alla valorizzazione della tradizione pasticcera italiana e pugliese.
“Sono onorato di questo incarico: è per me una grande responsabilità ma anche un grande orgoglio essere stato eletto presidente regionale del Gruppo di Mestiere Dolciario di Confartigianato. Assieme all’amico vicepresidente Giuseppe Zippo (pasticceria Le Mille Voglie di Specchia n.d.r.) ed ai gruppi dirigenti territoriali condividiamo la volontà di supportare e rilanciare un settore che, rispetto ad altri nel comparto alimentare, è stato incomprensibilmente penalizzato dalle restrizioni per il contrasto alla diffusione del coronavirus”, ha dichiarato Nicola.
Tra gli obiettivi del neoeletto vi è innanzitutto il consolidamento della presenza dei pasticcieri in seno a Confartigianato, affinché la categoria artigianale diventi sempre più coesa e abbia i numeri adatti per avere un maggior peso. Nicola ha particolarmente a cuore la valorizzazione delle peculiarità tradizionali della sua Puglia e il suo impegno sarà dedicato anche alla formazione professionale. Tanto dovrà esser fatto, lui stesso spiega, stipulando rapporti con istituti alberghieri e valorizzando la figura della bottega artigiana, che ancora manca di strumenti attuativi per poter cominciare a dispensare conoscenza a tutti coloro che si affacciano alla professione.
“La collaborazione con gli istituti alberghieri del territorio è buona, ma decisamente migliorabile in alcune aree della regione. Spesso ci si avvicina a questa professione per un fatto di passione: dobbiamo far capire ai più giovani che, al di là dei sacrifici e delle difficoltà, il lavoro in pasticceria può davvero rappresentare un percorso di vita su cui puntare”. E in fatto di tradizione, la sua posizione è chiara: “Dobbiamo investire, come settore, in un’operazione culturale di tutela e sviluppo di ciò che appartiene alla nostra storia ma che può rappresentare, senza alcun dubbio, la base su cui fondare anche il nostro futuro.

C.M.

Letto 131 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup