banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
tecnocarta-banner-pasticceriaextra.jpg
Giovedì, 09 Luglio 2020 14:38

Un nuovo comitato organizzativo per la Coupe du Monde de la Pâtisserie

Un’immagine di concorso ancora più forte e i valori di impegno e responsabilità per una rinnovata Coupe du Monde de la Pâtisserie

 

La Coupe du Monde de la Pâtisserie continua la sua strada verso un approccio ancora più consapevole, impegnato e responsabile. Valori cari al presidente Pierre Hermé e ai due nuovi vicepresidenti del concorso, Claire Heitzler e Frédéric Cassel.
“Volevo dare un nuovo impulso al concorso per promuovere il concetto di pasticceria impegnata”, spiega Hermé. “Il nuovo Comitato Organizzatore Internazionale intende coinvolgere partecipanti, giudici, partner ed altri attori interessati alla Coupe du Monde de la Pâtisserie, in un approccio responsabile ed ecologico. Mi circondo di membri che condividono questi valori e quelli di diversità ed eccellenza, tanto importanti per la Coupe”.
Gli stessi Heitzler e Cassel, di fresca nomina, sono desiderosi di promuovere i valori di impegno e responsabilità nel mondo del dolce, continuando al contempo a migliorare l'immagine e il know-how del concorso.
“Stiamo vivendo un periodo in cui i cambiamenti ecologici e climatici sono una realtà”, afferma Heitzler. “Per soddisfare la necessità di informazioni e trasparenza riguardo ai prodotti, alle loro origini e all'impatto sulla nostra salute, è essenziale che la stagionalità, la biodiversità, il rispetto della terra trovino il loro posto al centro dell'industria della pasticceria. Dobbiamo renderci conto che la natura è il nostro principale strumento di lavoro e che le decisioni che prendiamo oggi ci consentiranno di lavorare meglio domani”.
Un nuovo comitato organizzatore, composto da chef di lunga esperienza e giovani chef moderni, è dunque al lavoro per tracciare una strada per dare nuovo slancio al concorso: Julien Alvarez, Quentin Bailly, Sébastien Bouillet, Christelle Brua, Alain Chartier, Patrick Chevallot, Claire Damon, Sophie De Bernardi, Jérôme De Oliveira, Laurent Le Daniel, Johanna Le Pape, Christophe Michalak, Angelo Musa, Philippe Rigollot, Marc Rivière ed Eric Vergne.
La prossima finale della Coupe du Monde de la Pâtisserie si terrà il 24 e 25 gennaio 2021, presso Eurexpo di Lione, nell'ambito del Sirha.

www.cmpatisserie.com

 

 

 

Letto 276 volte Ultima modifica il Giovedì, 09 Luglio 2020 14:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup