banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
Mercoledì, 16 Novembre 2016 17:38

Nuovo capitolo dolce per la guida Pasticceri&Pasticcerie

TORTA CREMA DI CASTAGNE, MERINGA, PANNA MONTATA, PAN DI SPAGNA E CREMA PASTICCERA DI IGINIO MASSARI TORTA CREMA DI CASTAGNE, MERINGA, PANNA MONTATA, PAN DI SPAGNA E CREMA PASTICCERA DI IGINIO MASSARI

A Torino, in occasione di Gourmet Expoforum, Gambero Rosso ha ufficializzato le Due e Tre Torte e i Premi Speciali con la guida Pasticceri&Pasticcerie 2017.
Bompiani, Dolce Reale, Knam e Sal De Riso sono le nuove Tre Torte, che così salgono a 18, con in vetta Iginio Massari e la sua ba Brescia (che ha raggiunto i 95 punti), seguito, a 93, da Dalmasso ad Avigliana, To, e Maison Manilia di Montesano Sulla Marcellana, Sa.
Felice Venanzi e Marta Boccanera di Gruè a Roma sono i Pasticcieri Emergenti; il premio Gusto&Salute è stato assegnato a Corsino di Palazzolo Acreide (SR).
Gli iconici pasticcini della Guida hanno premiato la creatività e la tecnica dei pasticcieri che valorizzano le migliori materie prime dell’intera Penisola. Da Nord a Sud, quest’anno hanno “giocato” sui volumi proponendoci dolci più leggeri: meno grassi inseriti in ricetta ma il consueto pieno di gusto all’italiana. E non solo.

Difatti, un certo ésprit francese irrompe nelle proposte: benvenuti éclair e macaron. Sempre più apprezzati dai consumatori, gli avvistati di un tempo guadagnano oggi uno spazio di tutto rispetto nei banconi delle pasticcerie, in vesti tradizionali e abbinamenti inediti. E la novità dell’anno è La Pâtisserie des Rêves, a Milano, da un’idea di Thierry Teyssier, in collaborazione con il pastry chef Philippe Conticini e il coordinamento della talentuosa Erika Galantini.
La valorizzazione dei prodotti del territorio rincuora i consumatori attenti e innamorati del loro Paese, al contempo aiuta e fa onore agli artigiani che dedicano impegno alle peculiarità organolettiche di ingredienti speciali “cucendogli addosso” tecniche di produzione e attività di promozione.
A questo proposito, promettono bene le iniziative che nel 2016 hanno coinvolto artigiani e pubblico, ma la comunicazione resta ancora terreno poco esplorato e non a pieno sfruttato. Abili nel creare cose buone e belle, non tutti riescono a raccontarle come dovrebbero. Chissà che il prossimo anno non vengano aggiunti in Guida premi speciali alla comunicazione che riescano a motivarli di più? Intanto il premio al miglior sito web è andato a Knam.

www.gamberorosso.it/it

 

Letto 2934 volte Ultima modifica il Giovedì, 17 Novembre 2016 08:04

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup