pasticceria-internazionale-prima-blanca-1100x150-2.gif
banner_pasticceriaextra.jpg
Martedì, 19 Novembre 2019 16:28

Il panettone è italiano

Presentata alla Camera dei Deputati una campagna per rivendicare e tutelare l’italianità del panettone


Lo scorso 15 novembre, presso la sala stampa della Camera dei Deputati, è stata presentata la campagna Il Panettone è italiano, nata nell'ambito del convegno “Il Panettone nel mondo, oltre la ricorrenza”, promosso dai Maestri del Lievito Madre.
L’iniziativa nasce dalla volontà di valorizzare il lievitato made in Italy e pone l’attenzione sulla necessità della tutela da imitazioni low cost e contraffazioni, oltre che sulla salvaguardia di oltre 43.000 imprese specializzate nella pasticceria in Italia.
Il panettone va riconosciuto come tipicità italiana, attraverso una denominazione che ne garantisca la sua unicità. Per questa ragione, è stato presentato l’avvio di un tavolo di lavoro e di una raccolta firme da presentare al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova. Al tavolo tecnico hanno preso parte, con l’avvocato Francesco Rossi, sostenitore della creazione di una denominazione di origine protetta nazionale, la promotrice del progetto Silvia Famà, il giornalista e critico enogastronomico Luigi Cremona, i Maestri del Lievito Madre Claudio Gatti, Maurizio Bonanomi, Mauro Morandin, il Presidente della Federazione Italiana Cuochi Lazio Alessandro Circiello, il Presidente dell’Associazione dei Panificatori Confcommercio Milano e Province Matteo Cunsolo, il Presidente Richemont Club Italia Roberto Perotti, il Presidente del Rotarian Art & Gourmet Italia Ciriaco Acampa, e il giornalista Stanislao Porzio.

“Colpisce un dato, fornito dalla Coldiretti, su tutti: l’italian sounding, solo nel comparto agroalimentare, sottrae all'economia italiana ogni anno 100 miliardi di euro e oltre 300.000 posti di lavoro e il trend è in rapida ascesa. Infatti, si è registrato un aumento del 70% negli ultimi 10 anni”, ha spiegato Famà.
Negli Stati Uniti, fare panettoni è un grande business. From Roy, americano, vende panettoni in Europa al prezzo di 60 dollari l’uno. Il più grande produttore di panettoni al mondo è un brasiliano di origini italiane, Bauducco, che possiede sei fabbriche di produzione negli Usa, sette punti di distribuzione per 140 mila punti vendita in 80 Paesi e produce ogni anno 200 mila tonnellate di panettoni, portando ad esempio alcuni casi citati dalla stessa Famà.

La prossima tappa della campagna “Il Panettone è italiano” è fissata per il prossimo 14 dicembre, a Palazzo Bovara di Milano.

Letto 160 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Novembre 2019 16:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010