Lunedì, 23 Settembre 2019 07:58

L’Associazione Provinciale Cuochi della Mole apre a Torino

E’ stata presentata ad oltre 100 soci, l’Associazione Provinciale Cuochi della Mole presso la sede ufficiale, all’interno dell’Istituto Alberghiero “G. Colombatto” di Torino, alla presenza di rappresentanti regionali della FIC, la Federazione Italiana Cuochi: Stefano Bongiovanni, Presidente regionale Unione Cuochi Piemontesi e Gianluca Masullo, Vice Presidente Area Nord.

 

“Cuochi della Mole” si rivolge a professionisti che operano in cucina, gastronomia e pasticceria, della Provincia di Torino per valorizzare e far conoscere i sapori e le competenze della cucina piemontese. Il Presidente eletto all’unanimità è Raffaele Trovato, direttore della scuola di cucina e pasticceria italiana IFSE, supportato da una folta squadra e con la partecipazione attiva alle iniziative da parte degli associati.

Tra le priorità, lo sviluppo di un network di contatti tra i professionisti del settore e con le aziende, per stimolare l’adesione ad eventi formativi e opportunità di crescita come i concorsi di cucina, alle fiere nazionali e internazionali di settore, e la ricerca di esperti di cucina piemontese che lavorano nel mondo. E’ la ricerca di un modello evoluto di “rete” professionale per valorizzare e promuovere la gastronomia e i prodotti italiani e locali, a livello internazionale. Un contesto, in cui cuochi, gastronomi e pasticceri possano avere l’opportunità di confrontarsi per collaborare o sviluppare nuove idee. Massima attenzione alle esigenze dei professionisti: dalla tutela del contratto di lavoro di categoria attraverso i rapporti con le istituzioni del territorio, alla realizzazione di un il canale “Curriculum Chef”, e l’area dedicata al marketplace per lo scambio e o la vendita di attrezzature da cucina usate.

“Cuochi della Mole” è focalizzata sui giovani, futuri operatori nel settore, e vuole creare sinergie efficaci con la scuola come: gli incontri con gli studenti delle scuole alberghiere, le demo gratuite con assegnazione di crediti formativi, gli attestati di benvenuto ai giovani che si iscriveranno all’associazione. Inoltre, l’associazione “Cuochi della Mole” istituirà una targa di patrocinio per le migliori scuole amatoriali e professionali selezionate da un team di esperti. Fiore all’occhiello dell’associazione sarà la creazione di una squadra di cuochi, gastronomi e pasticceri che partecipi ai campionati nazionali e internazionali, in linea con le strategie della FIC. Un grande opportunità per i giovani di mettersi alla prova, confrontandosi con i migliori a livello nazionale e internazionale. Prepararsi per i concorsi infatti, richiede un impegno notevole, paragonabile a quello degli atleti delle discipline olimpiche, e possono essere necessari anche uno a due anni di preparazione costante e giornaliera.

Alla radice dei valori dei “Cuochi della Mole” vi è la volontà di costituire un gruppo DSE (Dipartimento Solidarietà ed Emergenze) in collaborazione con la Federazione Nazionale Cuochi, che offrirà il proprio contributo alla Protezione Civile nazionale in caso di calamità naturali e altre attività nell’ambito sociale.

 

www.ifse.it

_SAV8849.JPG

Letto 102 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

che_fame_web.jpg

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
cerco-offro.jpg
nostri-distributori.jpg
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010