academy-diemme.jpg
Venerdì, 17 Giugno 2016 12:12

Monografia IARC sulla sicurezza del caffè

Foto R. Caffaro Foto R. Caffaro

È recente la notizia della riclassificazione del caffè da parte dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro nel gruppo 3 ovvero “non classificabile come cancerogeno per l'uomo". Sono stati confermati gli esiti positivi dei numerosi studi e metanalisi pubblicati dopo l'ultima valutazione IARC del 1991, quando gli esperti esclusero evidenze di rischio legati al consumo di caffè, valutandone invece un possibile ruolo protettivo nei confronti di alcune forme di cancro, come quello al fegato e all’endometrio. Si ritiene soddisfatto Mario Cerutti, Presidente del Comitato Italiano del Caffè.

Assunto quotidianamente in sicurezza per centinaia di anni, il caffè è diventato parte della cultura e dei costumi alimentari italiani. Oggi però è la letteratura scientifica a confermarcelo: un consumo moderato di caffè (3-5 tazzine al giorno), come indicato dall’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare nel suo parere sulla sicurezza della caffeina, è legato ad una serie di benefici fisiologici e può far parte di una dieta sana ed equilibrata e di uno stile di vita attivo.
Gli studiosi riportano di benefici del caffè legati alla memoria e alla concentrazione, alle performance fisiche, al fisiologico rallentamento del declino cognitivo legato all’età, alla riduzione del rischio di malattie neurodegenerative, all’azione preventiva e protettiva nei confronti del diabete di tipo 2 e di alcune malattie del fegato tra cui cirrosi, steatosi ed epatite.

www.coffeeandhealth.org
www.caffesalute.it

Bibliografia
Arab L. (2010) Epidemiologic evidence on coffee and cancer. Nutr Cancer, 62:271-83.
Nkondjock A. (2009) Coffee consumption and the risk of cancer: an overview. Cancer Lett, 277:121-5.
WCRF, Food, Nutrition, Physical Activity and the Prevention of Cancer: A Global Perspective, 2007.
Yu X. et al. (2011) Coffee consumption and risk of cancers: a meta-analysis of cohort studies. BMC Cancer, published online ahead of print, 10.1186/1471-2407-11-96.
Wierzejska R. (2015) Coffee Consumption vs Cancer Risk – A review of scientific data. Rocz Pantsw Zakl Hig, 66(4):293-298.
Je Y. & Giovannucci E. (2013) Coffee consumption and total mortality: a meta-analysis of twenty prospective cohort studies. Brit J Nutr, 111(7):1162-1173.
Crippa A. et al. (2014) Coffee consumption and mortality from all causes, cardiovascular disease, and cancer: A dose-response meta-analysis. Am J Epidemiol, 180(8):763-775.
Tamakoshi A. et al. (2011) Effect of coffee consumption on all-cause and total cancer mortality: findings from the JACC study. Eur J Epidemiol, 26(4): 285-293.
Ding M. et al. (2015) Association of Coffee Consumption with Total and Cause-Specific Mortality in Three Large Prospective Cohorts. Circulation, published online ahead of print.
Bravi F. et al. (2013) Coffee reduces risk for hepatocellular carcinoma: An updated meta-analysis. Clin Gastro & Hepatol, 11:1413-1421.
EFSA Panel on Dietetic Products, Nutrition, and Allergies (NDA) (2015) Scientific Opinion on the safety of caffeine. EFSA Journal, 13(5):4102.
ISIC, ‘coffee as part of a healthy diet and lifestyle’. Available at http://coffeeandhealth.org/wp-content/uploads/2016/03/Roundtable-report_Coffee-as-part-of-a-healthy-diet.pdf
Malerba S, Turati F, Galeone C, Tavani A. A meta-analysis of prospective studies of coffee consumption and mortality for all causes, cancers and cardiovascular diseases. Eur J Epidemiol. 2013;28:527–39.
Lee H.S. and O’Mahony M. (2002) At What Temperatures Do Consumers Like To Drink Coffee?: Mixing Methods. Journal of Food Science, 10.1111/j.1365-2621.2002.tb08814.x
Brown F. and Diller K.R. (2008) Calculating the optimum temperature for serving hot beverages. Burns, 10.1016/j.burns.2007.09.012.

Letto 1901 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010