banner-pasticceria-internazionale-1100x150-100-anni-2.gif
Venerdì, 31 Gennaio 2020 10:52

Il 4º Chococake Award a Luca Bnà

Ieri, a Roma, il giovane Bnà ha vinto il prestigioso concorso indetto da Puratos Italia, che volerà in Messico alla scoperta del cacao

 

Ieri la scuola di pasticceria romana Aromacademy è stata il palcoscenico del concorso “The Ultimate Chococake Award”, concepito da Puratos Italia. Il concorso di pasticceria, dedicato al marchio di cioccolato belga Belcolade, ha visto 10 giovani concorrenti in sfida, giudicati da una giuria d’eccezione composta da Davide Malizia, presidente di giuria, Roberto Rinaldini, lo “stilista del dolce”, maestro Ampi; Santi Palazzolo, maestro Ampi; Sebastiano Caridi, maestro Ampi; Luigi Bruno d’Angelis, docente in Cast Alimenti e vincitore nel 2016 del Mondial des Arts Sucrés; Filip de Kimpe, responsabile degli Innovation Center di Puratos Italia.
Protagonisti del concorso un grande cioccolato unito al desiderio di Puratos di coinvolgere le professionalità di spicco della pasticceria italiana per testarlo: questa la ricetta che ha fatto del Chococake Award un successo giunto alla 4ª edizione. Un’iniziativ che mira a diffondere la cultura del cioccolato belga in tutta Italia e che ha visto 10 professionisti tra i 18 e 35 anni sfidarsi a suon di “spatola”.
Un processo di selezione iniziato nel giugno scorso, che ha portato alla formazione della rosa dei 10 finalisti, a cui è spettato il compito di elaborare in diretta una monoporzione e una pralina con l’ingrediente protagonista: il cioccolato. Ogni creazione è stata valutata in base a specifici criteri, quali aspetto estetico, taglio, struttura, equilibrio aromatico e rispetto del regolamento.
La proclamazione ufficiale del vincitore è avvenuta durante una cena di gala tenutasi presso la stupenda residenza dell’ambasciatore belga in Italia. Ovviamente anche noi di “Pasticceria Internazionale” eravamo presenti e vi daremo tutti i dettagli e gli approfondimenti sul prossimo numero.
A premiare i primi tre classificati il “padrone di casa” Frank Carruet, ambasciatore belga. Il vincitore è Luca Bnà, pasticciere modenese di appena 19 anni, che parteciperà, accompagnato dalla giuria, al Messico Cocoa Tour, viaggio in Messico in esplorazione delle piantagioni di cacao, per conoscerne le origini, così come le tecniche di fermentazione ed essicazione.

www.chococakeaward.it

 

Letto 300 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010

Chiriotti DEM Popup