pasticceria

PASTICCERIA

Tutto Gelato 2017

GELATO

CulturaCioccolato 2017

CIOCCOLATO

cucina

CUCINA

caffe

CAFFE'

packaging

PUNTO VENDITA

dallagiovanna banner PIextra luglio17 DRG2017 OK

Venerdì, 13 Ottobre 2017 15:16

Sfogliatella Marcopolo

Membro del collettivo Pass121 e attivo al Four Seasons di Milano, Daniele Bonzi reinterpreta la sfogliatella rileggendo la tradizione con una crema di polenta cotta con latte, curcuma, cannella, anice e vaniglia.
La ricetta è stata presentata al Santarosa Pastry Cup 2017


Tappi per sfogliatelle

1000 g farina forte 360W
20 g miele di Asfodelo
20 g sale
400 g mate di menta e limone
140 g strutto

Pubblicato in Dessert al piatto
Giovedì, 05 Ottobre 2017 15:47

Dessert al piatto Aisha di Salvatore Gabbiano

La ricetta presentata al SantaRosa Pastry Cup 2017 da Salvatore Gabbiano, Pasticceria Gabbiano, Pompei.
Bavarese alla vaniglia e selezione di tè, sfoglie croccanti, crema di semola e arancia candita, namelaka cioccolato e mandorle, meringhette al caffè espresso.


Piramide di bavarese alla vaniglia e selezione di tè

215 g latte fresco intero
18 g selezione di tè in foglia
mezzo baccello di vaniglia Bourbon
85 g zucchero semolato
85 g tuorli
7 g gelatina alimentare
220 g copertura di cioccolato bianco
500 g panna semimontata

Pubblicato in Dessert al piatto

La Pasticceria Pansa presenta l'originaria ricetta della sfogliatella Santarosa

La leggendaria storia della sfogliatella Santarosa ci riporta in Costiera Amalfitana, qui il dolce nacque grazie alla passione e all'ispirazione opulenta delle suore dell'omonimo monastero a Conca dei Marini. Oggi la  Santarosa è un dolce che profuma di storia e territorio. A lei la famiglia Pansa, storica Pasticceria di Amalfi, ha da anni legato il suo nome facendosi promotrice di diverse iniziative legate al mondo della comunicazione per far conoscere al mondo le caratteristiche uniche del dolce. Ma quale è la ricetta originaria della santarosa?
Ci sono voluti mesi ed approfondite ricerche tra i vecchi ricettari tramandati per generazioni tra le storiche famiglie di Conca dei Marini.

Venerdì, 29 Settembre 2017 15:18

Dessert al piatto Levante

Cremolato all'amarena, crema alle mandorle e amarena, Spugna Caprese, crema di ricotta e pasta kataifi
Gianluca Forino de La Portineria, Roma

Infusione di amarena

750 g amarene
80 g zucchero
12 g scorza di limone di Amalfi
18 g zenzero fresco
2,8 g foglie di menta
2,8 g cardamomo
2 g pepe del Madagascar

Continua

Pubblicato in Dessert al piatto

Raviolo all'uovo con ripieno di Sfogliatella santarosa in brodo tiepido all'arancia, yuzu e camomilla

Ricetta vincitrice del SantaRosa Pastry Cup 2017 presentata da Carmen Vecchione


Ravioli

Pasta all’uovo
300 g semola Senatore Cappelli
100 g uova intere
100 g tuorli

... continua

Pubblicato in Dessert al piatto
Mercoledì, 13 Settembre 2017 06:47

La classica sfogliatella diventa cono gelato

A Napoli la pasticceria Cuori di Sfogliatella presenta il Konosfoglia, un cono di sfoglia con gelato al gusto sfogliatella

A Napoli nei laboratori della pasticceria Cuori di Sfogliatella, dopo la Vesuviella a forma di Vesuvio e la Borbonica con un ripieno di ricotta e babà, la sfogliatella riccia diventa un cono gelato.
Stesso impasto, stessa forma. La riccia è a tutti gli effetti un goloso street snack.
Nel cono di sfoglia viene servito un gelato al gusto sfogliatella, guarnito a scelta con cioccolato bianco, gianduia e le creme pistacchio, nocciola e cocco. Senza dimenticare la granella, in dieci varianti tra cui nocciole, mandorle e cocco.

www.cuoridisfogliatella.it

 

Pubblicato in News dal mondo Gelato
Venerdì, 08 Settembre 2017 07:23

ISPIRANDOSI ALLA SFOGLIATELLA

Servito in un tiepido brodo speziato, il dolce raviolo di semolino cotto in acqua, limone e zafferano di Carmen Vecchione vince il Santarosa Pastry Cup 2017 (foto in apertura).
Sul n. 294 di "Pasticceria Internazionale" vi raccontiamo quanto accaduto durante la giornata di concorso a Conca dei Marini (Amalfi). Pubblicheremo presto le ricette dei partecipanti finalisti su www.pasticceriaextra.it.
Nel frattempo sfogliate la gallery foto eXtra legata all'articolo.

Pubblicato in Gli Extra del n. 294

È  online www.sfogliacampanella.it, il primo e-commerce di sfogliatelle, sfogliacampanelle e babà

Non è una sfogliatella e non è un babà. Stiamo parlando di una ricetta rimasta per quasi un secolo nella memoria di una storica famiglia di pasticceri partenopei, i Ferrieri. La sfogliacampanella è una sfogliatella con il cuore di babà. La sfoglia di pasta riccia all’esterno cela al suo interno, avvolto in un cuore di cioccolato e in una mousse a base di ricotta, il babà in versione mignon. E il segreto è nella crema di ricotta miscelata.
Disponibile presso l’omonimo store di San Biagio dei Librai e nella storica pasticceria di piazza Garibaldi a Napoli, la sfogliacampanella è oggi anche sul nuovo e-commerce www.sfogliacampanella.it, insieme a sfogliatelle dolci e salate e babà.

Manca poco al Santarosa Pastry Cup, concorso nazionale di pasticceria in Costiera Amalfitana dedicato alla sfogliatella santarosa, che qui nacque nel lontano 1700 tra le mura del convento di S. Rosa, a Conca dei Marini.
Gli organizzatori hanno reso noti i finalisti che il prossimo 1 agosto, presso l’Hotel Belevedere di Conca dei Marini, presenteranno alla giuria la personale versione della santarosa ispirata al tema delle spezie.
Dal Four Seasons di Milano Daniele Bonzi, da Roma Gian Luca Forino (La Portineria), i tre accademici AMPI Salvatore Gabbiano (Pasticceria Gabbiano, Pompei), Giuseppe Manilia (Maison Manilia, Montesano sulla Marcellana) e Rocco Scutellà (Pasticceria Scutellà), infine Carmen Vecchione (Dolciarte, Avellino).

Giovedì, 22 Giugno 2017 15:19

Una sfogliatella …speziale

Il 1 agosto, al Santarosa Pastry Cup, pasticcieri e barman si sfideranno sulla preparazione della tipica sfogliatella santarosa … con le spezie!
www.santarosapastrycup.com

Quest’anno è proprio il caso di dirlo… “una sfogliatella... speziale!”. E non solo per motivi legati al concorso che si rinnova nel nome, Santarosa Pastry Cup, e nell’organizzazione curata anche dalla nota Pasticceria Pansa di Amalfi, con il patrocinio del Comune di Conca dei Marini. Dire “speziale” è un modo per preannunciare il carattere eccezionale e sofisticato della sfogliatella che assaggeremo in concorso, ancora più evocativa e dagli aromi più penetranti, merito delle spezie che i concorrenti utilizzeranno come vuole il regolamento.
Speziale, se non altro, per l’eccezionalità della giuria di quest’anno: Gino Fabbri, il nostro direttore Livia Chiriotti, Nicola Pansa, Sal De Riso, Roberto Rinaldini, Alfonso Pepe, il giornalista e blogger Luciano Pignataro, il fotografo Fausto Morabito Carioti e Adriano Casolaro dell’omonima Hotellerie.

Pagina 1 di 2