meet_massari_roma_agg_280818_1100x150.gif
Giovedì, 01 Febbraio 2018 13:20

La Coupe du Monde de la Pâtisserie presenta la nuova visual identity

La Coupe du Monde de la Pâtisserie presenta la nuova visual identity.
Selezionata a Sigep di Rimini la squadra italiana in corsa per la finale.


In occasione del suo 30° anniversario, e in attesa della finale in programma il prossimo gennaio 2019 a Lione, nell’ambito del Sirha, la Coupe du monde de la Pâtisserie ha ufficializzato e presentato alla stampa la sua nuova visual identity, creata dalla Lyon agency Empreinte Conseil, per gli eventi delle selezioni nazionali e continentali e per la finale stessa.
Nella nuova visual identity, con i codici del lusso, il logo irrompe con eleganza e maggiore libertà all’interno della composizione grafica, merito del consueto carattere tipografico messo in risalto da uno scenico contrasto color oro su fondo blu scuro. L’illustrazione grafica creata per la finale riporta il logo del 30° anniversario de La Coupe du Monde de la Patisserie racchiuso in una raffinata esplosione di polvere oro, che ne ridisegna tutto intorno la scena in primo piano. L'immagine dei vincitori sullo sfondo incarna i valori promossi dalla competizione, quali eccellenza, passione, condivisione e spirito di squadra. Invece, nei visual creati per le selezioni nazionali e continentali i creatori hanno deciso di mettere in evidenza la centralità delle creazioni di pasticceria, specie grazie ad effetti di luce.

26841002_1512074992174224_620028983443381023_o.jpg26758656_1512075132174210_6776582320279824121_o.jpg26962406_1512075458840844_5446992311775709557_o.jpg


Le selezioni continentali 2018

Per la prima volta la Coppa Europa di Pasticceria, ovvero la selezione continentale in vista della Coppa del Mondo della Pasticceria di Lione 2019, si terrà il 10 giugno a Torino, in sinergia con il Bocuse d’Or Europe. Dal 10 al 12 giugno Torino ospiterà il salone Gourmet ExpoForum, che accoglierà le due competizioni. Dopo una prima edizione a Parigi nel 2012 e due a Ginevra nel 2014 e nel 2016, si è deciso di tenere l’evento in Italia, in quanto nazione protagonista nei settori dolciario e culinario, laureatasi vincitrice nel 2015 con Emmanuele Forcone, Francesco Boccia e Fabrizio Donatone. Il palmares annovera inoltre una prima prestigiosa vittoria nel 1997, seguita dalla presenza costante sul podio dal 2009 al 2015, con altri due argenti e tre bronzi. Queste le motivazioni che hanno condotto a destinare il nostro Paese ad accogliere la più grande competizione europea di pasticceria. In tale occasione verranno selezionate tre squadre in vista della finale mondiale.
La compagine italiana, che accederà per regolamento direttamente alla finale di Lione, sarà rappresentata da Lorenzo Puca, Andrea Restuccia e Mattia Cortinovis, che si allenerà per tutto l’anno sotto la guida del Club de la Coupe du Monde - Selezione Italia, presieduta da Alessandro Dalmasso (www.facebook.com/ClubCoupeDuMondeDeLaPatisserie/ e www.coppadelmondopasticceria.com).
www.cmpatisserie.com


In quanto al Bocuse d’Or, 20 giovani chef si sfideranno durante Gourmet ExpoForum nell’arena di Lingotto Fiere. I primi 12 classificati tra i vari team nazionali europei partecipanti otterranno un pass per la 17a finale mondiale, che avrà anch’essa luogo nel gennaio 2019 durante il Sirha. Presidente onorario della Selezione Europa sarà lo chef Enrico Crippa. www.bocusedor.com

 

Festeggiamenti a Rimini dopo la proclamazione della squadra italiana che parteciperà alla Coupe du Monde a Lione nel 2019.

IMG 8989



Letto 792 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cerca nel sito

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2018 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010