pasticceria

PASTICCERIA

Tutto Gelato 2017

GELATO

CulturaCioccolato 2017

CIOCCOLATO

cucina

CUCINA

caffe

CAFFE'

packaging

PUNTO VENDITA

Faravelli long banner

  • semifreddo
  • noipervoi
  • Banner Buona la prima
  • Banner Libro Gelato 2016
  • Logo speciali
  • Banner VOTA LA COPERTINA 2017
  • Banner Cultura Cioccolato 2017 07

Il "Pistacchio" di Alessandro Crispini, della Gelateria Crispini di Spoleto,
vince la finale internazionale del Gelato World Tour 2017

È stato creato da un gelatiere italiano il miglior gusto di gelato al mondo, premiato lo scorso 10 settembre a Rimini, durante la finale internazionale del Gelato World Tour, organizzata da Carpigiani Gelato University e Sigep - Italian Exhibition Group.
Alessandro Crispini della Gelateria Crispini di Spoleto (Perugia) vince il Gelato World Tour con il gusto “Pistacchio”, preparato con tre qualità di pistacchi siciliani (due di Bronte e uno dell’agrigentino) e l’aggiunta di fior di sale di Cervia per esaltarne ancor più il gusto. Le tre varietà di pistacchio sono tostate per 24 ore, poi scottate con zucchero e bacche di vaniglia del Madagascar, come spiega lo stesso Crispini, molto emozionato durante a premiazione.

Grazie ad un procedimento unico, Barry Callebaut libera la fragranza e il tono di colore presenti naturalmente nel chicco di cacao ruby.
Nasce così il quarto cioccolato ruby.


A Shanghai, lo scorso 5 settembre, Barry Callebaut ha presentato ufficialmente ruby, il quarto tipo di cioccolato dopo quello fondente, al latte e bianco, dal fresco aroma dei frutti di bosco e con un caratteristico colore rossastro dato dai precursori presenti naturalmente nel chicco di cacao.
Circa 13 anni fa, durante le attività di ricerca sul cacao condotte nel reparto R&D di Barry Callebaut a Louviers, all’interno dei chicchi furono rilevate nuove ed uniche caratteristiche. Dopo anni di studi di ricerca applicata per analizzare le migliaia di componenti chimici del chicco di cacao, condotti in collaborazione con la Jacobs University di Brema (Germania), Barry Callebaut ha elaborato un procedimento che attiva i precursori presenti naturalmente nei chicchi alla base della fragranza e del caratteristico tono di colore.
Nasce così il cioccolato ruby, nella cui lavorazione non si aggiungono né bacche, né aromi di bacca, né coloranti.

Il cacao ha proprietà dermocosmetiche e farmacologiche che lo rendono uno degli ingredienti naturali più efficaci per il benessere del nostro organismo. Merito dei sali minerali contenuti nella fava di cacao, insieme a caffeina e teobromina, polifenoli, calcio, fosforo… I recenti studi di ricerca applicata nobilitano il cioccolato a superfood, un nutraceutico a tutti gli effetti con caratteristiche chimiche e biochimiche ad azione farmaco-simile sul corpo e sulla mente, in grado di migliorare certe funzioni dell’organismo e di prevenire alcune forme patologiche. Se la letteratura scientifica rassicura e promette effetti benefici con dati alla mano, è pur vero che soltanto il cacao puro, quello non lavorato, non addizionato cioè di alcuna sostanza per accrescerne la palatabilità, può conservare i suoi principi attivi e fare realmente bene.
Dai laboratori della Cambridge Chocolate Technologies Ltd arriva il primo nutricosmetico con effetti scientificamente provati sul metabolismo di invecchiamento della pelle. Sarà sufficiente mangiare una piccola tavoletta quadrata di cioccolato Esthechoc al giorno per avere una pelle più tonica, più ossigenata e luminosa.

Palazzo Alvaro di Reggio Calabria ospiterà Panettone secondo Caracciolo 2017, in programma il prossimo 24 settembre


Ha ormai abbandonato ogni stagionalità, diventando espressione delle eccellenze del nostro territorio. Il panettone artigianale è il dolce simbolo della tradizione pasticcera italiana nel mondo, campo di prova ed amabile espressione di ogni pasticciere professionista. Gli eventi a lui dedicati accolgono un pubblico sempre più informato e mettono in evidenza un’esperienza tecnica di successo tutta nostrana.
Il prossimo appuntamento si terrà a Reggio Calabria, domenica 24 settembre. A Palazzo Alvaro, in occasione di Panettone secondo Caracciolo, noti pasticcieri italiani si confronteranno sulla ricetta classica del panettone artigianale e sulla personale interpretazione con farcitura speciale in abbinamento al vino dell'Azienda Tramontana.
La giuria di qualità composta da Iginio Massari, Achille Zoia, Gino Fabbri, Federico Anzellotti, Fabrizio Donatone, Gianluca Fusto e Vittorio Santoro esprimerà un giudizio tecnico su ogni singolo prodotto. Con loro ci sarà anche il prof. Vincenzo Russo della IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione che valuterà il Miglior packaging.

Il tanto amato cannolo siciliano approda in America negli spazi di Eataly a Chicago, con un punto vendita al primo piano.
L'apertura del nuovo Cannoli Bar è stata accolta con molto entusiasmo dai clienti. Le piastrelle in ceramica di fattura e provenienza dal nostro Paese evocano un “sapore” tutto italiano. L’atmosfera ricreata nel punto vendita e l’inedita proposta di un cannolo più grande rispetto a quello tradizionale hanno fatto del Cannoli Bar di Chicago la nuova meta gastronomica della città.

Laboratorio, spazio gourmet e aula didattica dedicati al gelato artigianale in occasione di Cheese.
In collaborazione con Alberto Marchetti e Inalpi.


Cheese 2017, la manifestazione internazionale di Slow Food e Città di Bra dedicata al mondo lattiero-caseario di qualità (15-18 settembre, Bra), dedicherà uno spazio al gelato, con il laboratorio di preparazione, lo Spazio gourmet in collaborazione con l’Antica Corona Reale di Cervere **Michelin, e un’aula didattica.
Si chiama la Piazza del Gelato e nasce da un progetto di Alberto Marchetti, realizzata in collaborazione con Inalpi, azienda che lavora con latte alpino prodotto al 100% in Piemonte e che ha sviluppato un progetto di tracciabilità totale per i propri prodotti.
In collaborazione con Italia Zuccheri, Alberto Marchetti proporrà due tipi di fiordilatte, esempi di bontà e tracciabilità. E non mancheranno i gusti preparati con ingredienti Presìdi Slow Food come la fragola di Tortona, i ramassin della Val Bronda, la pesca di Leonforte, il pistacchio di Bronte, il cioccolato di Chontalpa, la farina bona, la robiola di Roccaverano, la nocciola Piemonte biologica. Il ricavato delle vendite verrà devoluto alla Fondazione Slow Food per la Biodiversità.

La ricetta del mese
Semifreddo profumato al rosolio di arance e parfait al cioccolato
del pastry chef Mauro Lo Faso
Fic

Base semifreddo

500 g tuorli pastorizzati
1000 g zucchero fondente in polvere

Mettere in planetaria e montare.

Le iscrizioni al concorso indetto da PuratosThe Ultimate Chococake Award” sono aperte fino al 30 settembre
www.chococakeaward.it


The Ultimate Chococake Award, il concorso promosso da Puratos Italia interamente dedicato a Belcolade, invita giovani pasticceri e cioccolatieri professionisti a sfidarsi nella preparazione di una torta a base del cioccolato Belcolade, Noir Selection e Origins Costa Rica 38.
I 20 semifinalisti selezionati dalla giuria tecnica prepareranno le proprie torte presso l’Innovation Center Puratos, a Parma, a fine novembre. In questa occasione verranno scelte le 10 migliori torte che vedremo in scena alla finale organizzata presso lo stand Puratos, durante il prossimo Sigep, a gennaio.

Diemme Caffè presenta l'Open Day con visite, degustazioni e la Latte Art Competition.
In programma il 24 settembre ad Albignasego (PD)

Domenica 24 settembre, dalle 14.00 alle 19.00, Diemme Industria Caffè Torrefatti aprirà le porte al pubblico, per festeggiare i 90 anni dell’attività di torrefazione tra visite alla produzione, esposizioni, momenti di degustazione e interventi di ospiti di spicco nel panorama caffè e gourmet. Un intero pomeriggio in cui l’azienda diventerà il palcoscenico di un racconto multiforme e appassionante: quello del caffè e dei suoi artigiani. Si potranno esplorare le diverse caratteristiche e potenzialità espressive, spaziando dagli aspetti botanici al processo di tostatura, dalla selezione dei chicchi al profilo organolettico in tazza.
A portarlo in scena nelle molteplici dimensioni - tecnica, storica e artistica - ci sarà lo staff della Diemme, dai coffe master agli operatori della produzione, collaboratori come Andrea Lattuada e Leonardo Di Carlo, nonché il visual artist Emmanuele Panzarini.

Il giovane Griffa è il protagonista di Gourmand, la web serie su YouTube dedicata all’omonimo stampo Pavoni Italia


Paolo Griffa è in lista per la selezione italiana Bocus d’Or in ottobre e, nel frattempo, è il volto protagonista dei sette episodi di Gourmand, web serie in onda sul canale YouTube di Pavoni Italia dedicata al nuovo omonimo stampo in silicone per guarnire e personalizzare, in modo impeccabile e con le giuste quantità, piatti dolci e salati, caldi e freddi.

La meglio gioventù

Sin dal suo nascere, nel 1978, “Pasticceria Internazionale” ha avuto fra i primi obiettivi il fattivo sostegno di concorsi ed eventi dedicati ai giovani, agli studenti e ai docenti.

Leggi tutto...

I nostri eXperti

  • Francesco Favorito

    Francesco Favorito

    Pastry Chef

  • Liberato Aliberti

    Liberato Aliberti

    Cru Forma Mentis

  • Francesco Sanapo

    Francesco Sanapo

    Coffee Lover

  • Luca Lacalamita

    Luca Lacalamita

    Note dalla Cucina

  • Marco Spetti

    Marco Spetti

    Quelli che... non solo dolci

  • Armando Palmieri

    Armando Palmieri

    Il Ricettario

  • Paolo Griffa

    Paolo Griffa

    My blog...

  • Sarah Scaparone

    Sarah Scaparone

    Kite in Nepal

  • Cris e Max

    Cris e Max

    In Cucina

  • Silvia Boldetti

    SILVIA BOLDETTI

    Pastry Queen

Cerco & Offro

Cerco lavoro come aiuto cuoco. Qualifica alberghiera ed esperienza maturata in diversi ristoranti...

Leggi tutto...

 

Centro Studi "Pasticceria Internazionale"

Il Centro Studi Pasticceria Internazionale si propone di valorizzare il patrimonio dolciario artigianale, attraverso la raccolta di attrezzature ed utensili di ieri e dell’altro ieri

Leggi tutto...

Pasticceria Internazionale

SCARICA IN OMAGGIO
IL PRIMO NUMERO
DI PASTICCERIA INTERNAZIONALE

PI 1-cop

Vota la Copertina

Dal 2009, ogni anno vi invitiamo a votare la copertina che preferite di "Pasticceria Internazionale"!
Quest'anno l'ambita targa per la copertina di “Pasticceria Internazionale” più votata dai lettori è stata assegnata all’azienda Puratos Italia.

Leggi tutto...