Banner-PI_CGU_gelati-basso-contenuto-solidi_1100x150px-2_ok.gif
Mercoledì, 07 Marzo 2018 14:59

IL GELATO SI FA IMPRESA SOLIDALE IN MOZAMBICO ED ETIOPIA

In Monzabico e in Etiopa sorgerà un training center di pasticceria e gelateria.
Per 2 settimane, 5 ragazzi del progetto realizzato in collaborazione con la Rotary Foundation parteciperanno ai corsi di Carpigiani Gelato University

Nell’autunno del 2018 la piccola città di Ressano Garcia in Mozambico vedrà sorgere un training center di pasticceria e gelateria che darà la possibilità di imparare un mestiere a 5 giovani orfani ospiti del Centro Joao Batista Scalabrini e a 4 giovani donne madri della comunità. In più il frutto di questo lavoro darà vita ad una piccola impresa locale con laboratorio di produzione e vendita con una gelateria mobile perfettamente attrezzata. Il progetto sarà ripreso anche in Etiopia con le le suore salesiane della missione Kedane Mehret di ADWA.
Tre ragazzi del progetto in Mozambico e 2 del progetto in Etiopia parteciperanno ai corsi della Carpigiani Gelato University nel campus principale di Anzola Emilia (BO). I cinque studenti saranno totalmente immersi nei lavori del corso base e intermedio con altri 24 studenti provenienti da numerosi paesi come USA, Egitto, Canada, Australia, Indonesia, Corea del Sud, Svezia, Bolivia, Iran, UK.
Baking, Pastry and Gelato Art Training Center” è il nome del progetto, presentato a Bologna da Rotary Club Bologna - Valle dell’Idice, il Distretto 2072 del Rotary International, Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani, A.G.A.P.E. ONLUS, Fabbri 1905 e dal pasticciere Gino Fabbri.
La formazione rivolta agli insegnanti e ai giovani mozambicani e a due insegnanti etiopi si terrà a Bologna e prevede, oltre al corso di gelateria presso Carpigiani Gelato University, anche lezioni di pasticceria presso ISCOM Scuola di Gusto e nei laboratori di Fabbri Master Class; il percorso sarà completato in Mozambico la prossima estate da  Gino Fabbri e da tecnici gelatieri e pasticcieri di Fabbri 1905 residenti in Sudafrica che hanno già incontrato a Maputo i responsabili locali del progetto ed i corsisti.
Il progetto del valore di 95.000 US$ è stato finanziato per l'82% dalla Rotary Foundation assieme ad 11  Rotary Clubs di Bologna e San Miniato e ai 3 Distretti del Rotary International 2072, 9400 e 4905, e per il 18% da Agape Onlus. L’iniziativa ha il Patrocinio dei Comuni di Bologna e di Anzola dell'Emilia e di Confcommercio ASCOM città metropolitana di Bologna.


Ecco i nomi dei partecipanti:
José Maria Chicuarimba : Mozambico
Carla Luisa Frey Bamberg: Mozambico
Damiao Justino Macao: Mozambico
Mebrat Grmay Kidane: Etiopia
Maria Dionisia Zamora: Etiopia

Letto 680 volte Ultima modifica il Venerdì, 16 Marzo 2018 14:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cerca nel sito

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Visita il nostro E-Shop

Visita il nostro E-Shop
Copyright © - 1998-2018 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010